Questo sito utilizza cookie al fine di migliorare i servizi offerti e l'esperienza di navigazione. Continuando a navigare sul sito, accetti il loro utilizzo. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra privacy policy.  

Produzione segnaletica luminosa

Le particolari condizioni ambientali e stradali di alcune zone del territorio hanno spesso spinto le Amministrazioni locali ad impiegare segnaletica retroilluminata al fine di preavvisare, prima possibile, l'utente stradale delle informazioni sui pericoli da seguire.

 

Lo stesso problema, che è stato naturalmente riscontrato in altri paesi europei, ha indotto il CEN (Comitato Europeo di Normalizzazione) a dedicare alcuni capitoli della recente normativa pr EN 12899.1 - “Apparecchiature stradali - Segnaletica verticale fissa per il controllo della circolazione” agli indicatori illuminati all'interno.

 

Comput Grafica, in collaborazione con Osram - Norway, ha sviluppato diverse tipologie di segnali retroilluminati in grado di superare le prove illuminotecniche e tecnologiche indicate nella pr EN 12899.1 e richiesta dal Ministero delle infrastrutture per l'ottenimento dell'omologazione.

 

Grazie a studi illuminotecnici avanzati ed all'impiego di prodotti innovativi, si sono sviluppati vari tipi di dispositivi retroilluminati impieganti in abbinamento un sistema di illuminazione interna (sistema attivo) ed un sistema di riflessione della luce emessa di veicoli (sistema passivo).

 

Sistema attivo

Il sistema attivo di retroilluminazione è basato sulla tecnologia della diffusione della luce. Tale sistema, abbinando lampade fluorescenti a basso consumo e bassa durata a particolari diffusori ottici interni, consente di avere una elevata diffusione della luminosità nel pieno rispetto dei valori cromatici richiesti per tutti i colori della pr EN 12899.1.

 

Sistema attivo

Al fine di ottenere un segnale perfettamente visibile anche in caso di imprevista ed improvvisa mancanza di alimentazione elettrica, il dispositivo luminoso adotta anche un sistema passivo di riflessione della luce emessa.

 

Tale sistema viene realizzato mediante l'impiego di particolari pellicole retroriflettenti e semitrasparenti della Classe 2° Speciale.

 

Attualmente Comput Grafica è in grado di soddisfare le richieste della committenza mediante la costruzione di segnali che, con diversi sistemi di retroilluminazione calibrati secondo i tipi e le dimensioni, possono superare positivamente tutte le prove necessarie all'ottenimento dell'omologazione ministeriale.

Comput Grafica e Pubblicità Srl

Via Brughiera 94/18, 22070 Valmorea (Como)

Tel +39 031 808947  |  Fax +39 031 3509787

info@computgrafica.it


Dati societari

Privacy Policy

P.IVA 02546470135


Sito web by Mirat